George Clausen, nel 1927 realizzò un’opera che rappresenta una suggestiva veduta di Casa Cuseni


Acquerello di George Clausen - 1927 Casa Cuseni - Taormina
Una prospettiva della terrazza di Casa Cuseni

Alla Royal Academy, in qualità di professore, tenne  una serie memorabile di conferenze, raccolte  e pubblicate successivamente nell’opera  Six Lectures on Painting  del 1904 e Aims and Ideals in Art del 1906. Tra il 1915-1918 divenne ufficiale disegnatore; famose le sue litografie sul tema Making Guns for the Governmen  e Britain’s Efforts and Ideals. Nel 1921 George Clausen divenne membro della Society of Graphic Art, esibendo i propri lavori nella prima mostra della Società. L’opera qui rappresentata è una veduta celebre di Casa Cuseni, realizzata nel 1927, anno in cui Sir George Clausen fu eletto, per meriti artistici, cavaliere.

Nato a  Londra il 18 aprile 1852, George Cluasen frequentò, dal 1867 al 1873  i corsi di design delle South Kensington Schools di Londra, lavorando successivamente nello studio di pittura di Edwin Long RA. La pittura olandese e lo studio della corrente naturalistica francese di Millet gli ispirarono le prime opere basate su una vita rustica e malinconica. A Parigi studio anche l’opera di Bouguereau e di Tony Robert-Fleury all’Académie Julian ed il naturalismo di Jules Bastien-Lepage,  su chi scrisse tra il 1888 ed il 1892. Negli stessi anni espose le sue prime opere alla Royal Water-Colour Society di Londra.


Taormina, 6 aprile 2019.

Francesco Spadaro, Direttore del Museo di Casa Cuseni

22 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti